Porno Vampiresco. Come ha spiegato David Auerbach su Slate, il crollo del business del porno ha consentito a MindGeek di acquistare produttori di contenuti pornografici di alto profilo a costi ribassati, compresi grossi nomi come Brazzers (nel 2010) e Digital Playground (nel 2012), ciascuno dei quali gestisce decine di siti. Il risultato un sistema vampiresco in cui i lavoratori dell pornografica vengono piratati da siti che appartengono alla stessa societ che li paga.

Stefano sbaglia. Brutto lancio. Il ricevitore non pu molto. Programma ad hoc Gli scienziati sono impegnati nel progetto di un software che assicuri che nessun dato possa andare disperso. Il programma Artemis, in uso presso l for Sick Children di Toronto, colleziona i dati di sei piccoli pazienti in cura nelle incubatrici: elettrocardiogramma, frequenza del battito, frequenza del respiro, livello di ossigeno del sangue, pressione sanguigna e temperatura, inoltre accede in tempo reale ai dati medici del bambino che in cura intensiva, come il suo peso e le sue misure al momento della nascita. (pp)Niccol Fantini.

L Urbano Cairo, sostenuto da Intesa Sanpaolo, ha invece ritoccato la propria offerta passando a un concambio di 0,18 azioni proprie contro ogni titolo Rcs e aggiungendo 0,25 euro in contanti. In base al valore di chiusura del titolo Cairo il valore dell sarebbe di 1,038 euro. Ma bisogner vedere quale sar la quotazione di Borsa di Cairo luned quando il mercato sconter anche il fatto che l si assume 130 milioni di debito per ritoccare la sua offerta..

Sospesi sono diventati anche gli oggetti, protagonisti di una nuova idea di cultura condivisa. Principali attori di questo teatro della condivisione sono stati i libri della campagna “lascia anche tu un libro in sospeso” lanciata da Feltrinelli nel 2014. L’iniziativa, che riprendeva quanto ideato dalla libreria Modus Vivendi di Palermo nel 2010 e successivamente dagli scaffali di Il mio Libro di Milano, permetteva infatti di regalare un libro a chiunque non potesse permetterselo.

Sto parlando del film sulla vita di Napoleone, un kolossal che il regista sperava di girare e al quale ha dedicato una preparazione minuziosa e enciclopedica che ora raccolta in un libro che uscir a fine marzo a cura dell Taschen: sicuramente originale raccogliere in un solo volume il lungo percorso di un sogno che non si avverato: una pubblicazione che illustra tappa dopo tappa la magnifica ossessione del regista che aveva raccolto migliaia di bozzetti di costumi, fotografie dei sopralluoghi e un quantit di notizie e curiosit storiche commissionate ai pi prestigiosi studiosi di Oxford. Si tratta di un enorme archivio che ha viaggiato per anni insieme a Kubrick seguendolo nei vari traslochi della sua vita e ora, dopo un lavoro certosino, stato racchiuso in un unico libro che tutti gli ammiratori di Kubrick, e non solo, potranno finalmente sfogliare. Questa grande passione per Napoleone del regista di Shining risale al 1967, durante la post produzione del film 2001: Odissea nello spazio e va avanti ininterrottamente per almeno dieci anni, nonostante i rifiuti delle case di produzione che ritenevano i film storici ormai fuori moda..