A one goal deficit heading into a second leg typically represents a few conundrums for a manager. How much do you push, when do you push and with whom? Chase too much and you risk leaving yourself exposed defensively but passivity isn’t the answer, either. There must be balance in all phases to achieve the desired result..

“Guardando dalla strada mi sono accorto che l’appartamento era sovrapposto a una ‘chambre de bonne’ (soffitta) che successivamente è stata annessa e collegata con una scala interna. In questo modo i 60 mq sono stati ripartiti su due livelli, tra la zona giorno al livello basso e la zona notte nella mansarda. Il piccolo open space al piano basso ospita il living, la cucina, un bagno passante e una sistemazione per gli ospiti (un letto alla giapponese, arrotolato, incassato a parete).

LARCIANO. Per la prima volta Larciano e Lamporecchio, all’Open Week (quest’anno alla terza edizione), hanno fatto squadra. E secondo i numeri snocciolati dalle assessore al turismo dei due Comuni, Rita Squittieri e Monica Cetraro, ne è valsa la pena.

L’architetto Riccardo Cavaciocchi figlio della restauratrice italiana Lidiana Miotto specializzata da oltre trent’anni in restauri con composti di cellulosa la carta ce l’ha nel DNA. Dalla mamma ha imparato a sentirne matericità, forza e la bellezza. Una volta cresciuto, è stato in grado di dare alla cellulosa nuova vita e significato.

Secondo il braccio destra di Salvini “ci mettiamo a un tavolo e vediamo quelle 5, 6 o 7 cose cose che condividiamo”. “Berlusconi pu decidere di fare un discorso orgoglioso, come quello che ha fatto al Colle, ma che per non ha sbocchi politici. Le alternative sono peggiori a quelle che gli abbiamo proposte noi”..

CHI TE LO FA FARE E poi la paura per le prime inchieste delicate. Lo capii subito che rischiava la vita. Da quando cominciò a lavorare con Rocco Chinnici che gli affidò alcune delle più delicate inchieste di mafia. Grillo: “Il vero gufo è Renzie” Decise le critiche dall’opposizione: “Mentre il premier Renzi si chiude a Palazzo Chigi con Berlusconi per gingillarsi su soglie e premi di maggioranza, l’Istat rende noti i dati sul Pil che ci dicono che l’Italia è in ginocchio”, dice la senatrice del Movimento 5 Stelle, Barbara Lezzi. Duro e a suo modo ironico, invece, il commento del leader del Movimento: “L’Italia è in piena recessione scrive Beppe Grillo su Twitter Il vero gufo è Renzie”. Renato Brunetta, presidente dei deputati di FI, chiede un’informativa urgente del MInistro dell’Economia e ritiene “inevitabile” una manovra correttiva..