DUE ANNI DI INZAGHI: IL 3 APRILE 2016 IL SUO DEBUTTO Simone Inzaghi non perde tempo, accetta subito l sceglie il 4 3 3 utilizzato fino a quel momento in modo quasi inderogabile nella Primavera per dare certezze alla squadra e provare a rimettere le cose a posto in quella Lazio: una squadra reduce dalla cocente sconfitta per 4 1 nel derby, ultima goccia che porta a far traboccare un vaso gi colmo di delusioni, tra cui anche l negli ottavi di finale di Europa League per mano di un tutt che irresistibile Sparta Praga. In quelle sette partite conclusive arrivano 12 punti, frutto di 4 vittorie e tre sconfitte. E la Lazio riesce a chiudere a testa alta la sua stagione.

By the 1960’s much of the community was gone, according to members of the church and local historians. Matthews says most of the people were poor, and when the municipality told them they had to pay thousands of dollars to run sewer pipes onto their land for modern development, many opted to sell. Now the parking lot of a Whole Foods abuts trees Matthews planted with his mother as a kid..

Anche l’Alto rappresentante della politica estera Ue, Federica Mogherini, ha invitato le parti a risolvere la questione dello status di Gerusalemme “attraverso i negoziati”. Nel corso di conferenza stampa a Bruxelles con il segretario di Stato Usa Rex Tillerson, a proposito delle intenzioni del presidente Usa Donald Trump di riconoscere Gerusalemme capitale di Israele e trasferirvi l’ambasciata americana, la Mogherini ha sottolineato che “attraverso i negoziati deve essere trovata una strada per risolvere lo status di Gerusalemme come futura capitale dei due Stati”. Un rinvio giustificato dalla necessità di controbilanciare la decisione tenendo conto anche delle istanze dei palestinesi, emerse probabilmente dalla telefonata del 5 dicembre tra il presidente degli Stati Uniti e il Presidente dell’Autorità Nazionale Palestinese, Abu Mazen..

Il mio solo un piccolo esempio. Credo che si debba partire da gesti come questo per rafforzare il rapporto di fiducia tra istituzioni e cittadini. Questa la lettera che ho inoltrato agli uffici competenti per formalizzare la rinuncia”, conclude fico allegando la missiva..

Anche l’abitudine di lavarsi le mani prima dei pasti era gi diffusa, cos come quella di lavarsi i piedi o indossare biancheria pulita. La convinzione che nel Medioevo ci si lavasse poco deve essere nata dalla cattiva interpretazione di certe raccomandazioni ironiche ad evitare atteggiamenti grossolani, non lette con il giusto distacco. Leggi anche: la storia dell’igiene.